Notizie dalle aziende e dal mercato

Ma…Perchè…

Ho sentito che c’è una fiera dell’acconciatura a Rimini a ottobre. Ho letto i nomi delle aziende partecipanti e mi sembra di capire che si tratta del “popolino- il mercato basso”. Dovrebbero essere tutti saloni da 0/1 max 2 dipendenti. Mi sembra poi che il numero dei saloni che saranno presenti è confuso con quello di tutti i “presenti : INVITATI GRATIS, PARENTI, RAPPRESENTANTI, COMMESSI DEGLI STAND, etc”. Ma non si poteva fare qualcosa di più alto livello coinvolgendo il gruppo L’OREAL e la WELLA che da sole fanno il 60/70 % del mercato, visto che il progetto è sicuramente interessante ?  Il mio blog è ovviamente provocatorio ma io AMO QUESTO SETTORE E TUTTO QUELLO CHE E’ LEGATO AI PARRUCCHIERI !!!!!!     Ciao a tutti quelli che leggeranno e “grazie” a quelli che risponderanno.

9 commenti su “Ma…Perchè…

  1. Sergio mingenti

    Si capisce benissimo che ti senti un escluso. Perché’ invece di lavorare per gli stranieri non lavori per qualche azienda italiana ? Con affetto, un tuo collega. Ciao

  2. gabri

    forse perchè queste aziende da lei citate hanno abbandonato il parrucchiere per dedicarsi a fare cassetto con il commerciale. Sono una parrucchiera che lavora da 34 anni, proprio allora con il mio gruppo , io in qualità di tecnico colorista , operavamo nell’ambito artistico per Wella, <l'Orèal,, che miravano alla qualità e professionalità . Al servizio dell'acconciatore, Ma erano altri tempi. purtroppo.

  3. jonny

    ..ma non è meglio, molto meglio andare a vedere direttamente le FIERE di MADRID e di LONDRA ?. E’ un mio semplice pensiero ma non credo di sbagliare. Ciao

  4. max

    Ma è vero che queta manifestazione di Rimini è stata sospesa ? Ho sentito che l’organizzatore del “forum del parrucchiere eccellente” ha fatto causa a questa nuova organizzazione e che i giudici abbiano momentaneamente sospeso l’iniziativa. Sembra infatti che ci siano diversi pasticci legali dietro questa storia. Sono molto curioso di avere altre info ma anche nei vari siti e in facebook sembra sia stato sospeso un aggiornamento dei programmi.

  5. angelo cisoni

    Anch’io ho sentito di grossi problemi organizzativi tantè che sembra che a un certo punto abbiano cercato di reclutare “soci”. Le aziende però penso che non sappiano ancora niente. Ciao

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>