Varie / Critiche / Ricerche

Saronno – Fugge per non pagare le extension

Saronno

Bizzarro l’episodio accaduto a Saronno, in provincia di Varese, qualche giorno fa. Una quarantenne si è recata presso un parrucchiere in via Carcano, nel pieno centro storico della città, chiedendo che le venissero applicate delle extension. Terminato il trattamento alla cassa ha estratto un bancomat che però non era accettato dall’attività. Il personale si è offerto di accompagnarla a fare un prelievo ma appena uscita dal negozio è iniziata la fuga. La donna ha iniziato a correre e i titolari del negozio sono partiti all’inseguimento, incrociata una pattuglia della polizia locale la folle corsa è termimata solo in Piazza Borella dove gli agenti sono riusciti a fermarla. La donna, che evidentemente aveva alzato un po’ troppo il gomito, ha cercato di resistere persino agli agenti dichiarando che aveva pagato il conto e non doveva niente a nessuno. Le autorità sono però riuscite a calmarla e ad accompagnarla al comando. In attesa di sapere se i titolari dell’attività sporgeranno querela per il mancato pagamento la sua posizione è al vaglio per quando riguarda l’ubriachezza molesta e la resistenza a pubblico ufficiale.

Un commento su “Saronno – Fugge per non pagare le extension

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>