Certified

SITEMAP
Encyclopedic hair website
Il mondo della moda capelli e della bellezza
The world of hair fashion and beauty business
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schönheitspflege
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beauté
El mundo profesional de la moda-cabello y de la bellezza
世界上的时尚发型及美容业务
عالم الموضة الشعر والتجارية تجميل
Мир моды и красоты волос бизнеса

29 Sep 16

Lorna EvansLorna EvansLorna Evans

Lorna EvansLorna EvansLorna Evans

'Chatterbox' is a fun, playful and exciting, Avant Garde collection designed with shape, texture and balance as the key inspiration. With stunning headpieces to complement the simplicity and creativity of Lorna's long hair styling, this collection combines Lorna's signature long hair styling techniques with some fun and innovative 'hair felting' and 'stitching' for unique and beautiful looks. The signature look from this collection the Çhatterbox is reminiscent of a bygone era (well if you were a kid in the 80's you knew how to whip up one of these from a scrap of paper!) and this is the basis for bringing fun, joy and memories into creating a collection that is modern and beautiful.

HAIR: Lorna Evans - AU
Collection: Chatterbox
Ph: Jason Lau
Make-up: Bernice Mansfield
Stylist: Lea Oldjohn
Designer: Matcho Suba
Jewellery: Jeanette Maree
Assistants: Amber White, Kyleen Phillips, Carmen Rogers, Cherrie Mills

hair-collectiosn

29 Sep 16

blogger

La dichiarazione è stata affidata alle opinioni di quattro firme della testata VOGUE.COM, impegnate a seguire la Milano fashion week, le quali hanno definito “schizofrenico” il fenomeno delle ‘giornaliste’ social ...

Sally Singer, creative digital director, si è rivolta ai diretti interessati senza mezzi termini: “Blogger che cambiate outfit dalla testa ai piedi ogni ora: per favore smettetela. Cercatevi una altro lavoro. State proclamando la morte dello stile”.

Nicole Phelps, Vogue Runway director, ha additato anche le aziende: “Non è solo triste per le donne che si pavoneggiano davanti all’obiettivo indossando abiti in prestito. È angosciante vedere così tanti brand collaborare”.

Alessandra Codinha, Vogue.com news fashion editor, ha precisato quanto sia ormai poco corretto definirli ‘blogger’ dato che ormai quasi tutti si limitano a farsi fotografare per aggiornare i propri profili social senza scrivere nulla. E ha aggiunto sarcastica: “Cercare stile tra chi viene pagato per essere in prima fila è come andare in uno strip club per innamorarsi”.

Tratto da: Pambianconews

29 Sep 16

img10


logo

Spettacolare vittoria di OMAR SCALAMBRA che si è guadagnato il primo posto nella gara di Misano (Emilia Romagna) del campionato motociclistico italiano BRIDGESTON, sponsorizzato da OM SYSTEM, azienda produttrice di asciugacapelli professionali per parrucchieri della provincia di Ferrara.

Con il numero 36 SCALAMBRA ha condotto la sua Honda CBR 600 (129 cavalli) al meritato podio.

Complimenti !

29 Sep 16

Jack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul Edmonds

HAIR: Jack Howard @ Paul Edmonds - UK
Collection: Jack Howard
Ph: Jay Mawson
Make-up: Lauren Rippin
Styling: Bernard Connolly
Hair Styling: Paul Edmonds Team
Colour: Jack Howard @ Paul Edmonds

hair-collections

28 Sep 16

sensus-video

Sens.ùs MAN, ovvero il codice Uomo.

Un codice per comunicare, un codice per piacere, un codice per piacersi, un codice uomo per uno stile di vita molto personale, attento al mondo che cambia, ma che non guarda le mode che vanno e vengono, alle infatuazioni di una sola stagione.

Scopri i look capelli da uomo che propone SENS.ÙS, l'Azienda produttrice di cosmetici per capelli con sede a San Sepolcro (Arezzo).

Clicca e guarda il VIDEO




Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >

242
Beauty news
September 30, 2016

Lorna EvansLorna EvansLorna Evans

Lorna EvansLorna EvansLorna Evans

‘Chatterbox’ is a fun, playful and exciting, Avant Garde collection designed with shape, texture and balance as the key inspiration. With stunning headpieces to complement the simplicity and creativity of Lorna’s long hair styling, this collection combines Lorna’s signature long hair styling techniques with some fun and innovative ‘hair felting’ and ‘stitching’ for unique and beautiful looks. The signature look from this collection the Çhatterbox is reminiscent of a bygone era (well if you were a kid in the 80′s you knew how to whip up one of these from a scrap of paper!) and this is the basis for bringing fun, joy and memories into creating a collection that is modern and beautiful.

HAIR: Lorna Evans – AU
Collection: Chatterbox
Ph: Jason Lau
Make-up: Bernice Mansfield
Stylist: Lea Oldjohn
Designer: Matcho Suba
Jewellery: Jeanette Maree
Assistants: Amber White, Kyleen Phillips, Carmen Rogers, Cherrie Mills

hair-collectiosn

The post Lorna Evans – AU, Chatterbox Collection appeared first on Gossip & News.



blogger

La dichiarazione è stata affidata alle opinioni di quattro firme della testata VOGUE.COM, impegnate a seguire la Milano fashion week, le quali hanno definito “schizofrenico” il fenomeno delle ‘giornaliste’ social …

Sally Singer, creative digital director, si è rivolta ai diretti interessati senza mezzi termini: “Blogger che cambiate outfit dalla testa ai piedi ogni ora: per favore smettetela. Cercatevi una altro lavoro. State proclamando la morte dello stile”.

Nicole Phelps, Vogue Runway director, ha additato anche le aziende: “Non è solo triste per le donne che si pavoneggiano davanti all’obiettivo indossando abiti in prestito. È angosciante vedere così tanti brand collaborare”.

Alessandra Codinha, Vogue.com news fashion editor, ha precisato quanto sia ormai poco corretto definirli ‘blogger’ dato che ormai quasi tutti si limitano a farsi fotografare per aggiornare i propri profili social senza scrivere nulla. E ha aggiunto sarcastica: “Cercare stile tra chi viene pagato per essere in prima fila è come andare in uno strip club per innamorarsi”.

Tratto da: Pambianconews

The post Vogue.com dichiara guerra a fashion blogger ed influencer. appeared first on Gossip & News.



img10


logo

Spettacolare vittoria di OMAR SCALAMBRA che si è guadagnato il primo posto nella gara di Misano (Emilia Romagna) del campionato motociclistico italiano BRIDGESTON, sponsorizzato da OM SYSTEM, azienda produttrice di asciugacapelli professionali per parrucchieri della provincia di Ferrara.

Con il numero 36 SCALAMBRA ha condotto la sua Honda CBR 600 (129 cavalli) al meritato podio.

Complimenti !

The post Omar Scalambra – Om System: vince la gara di Misano del campionato motociclistico appeared first on Gossip & News.



Jack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul EdmondsJack Howard @ Paul Edmonds

HAIR: Jack Howard @ Paul Edmonds – UK
Collection: Jack Howard
Ph: Jay Mawson
Make-up: Lauren Rippin
Styling: Bernard Connolly
Hair Styling: Paul Edmonds Team
Colour: Jack Howard @ Paul Edmonds

hair-collections

The post Jack Howard @ Paul Edmonds – UK
Jack Howard Collection
appeared first on Gossip & News.



238
Beauty news
September 30, 2016

Karlie Kloss e i make-up artist alternativi



Chi l'ha detto che occorrano per forza mani esperte?



237
Beauty news
September 30, 2016

75 anni di Coach in una fragranza



Rilfesso olfattivo dell'identità dello storico marchio di pelletteria, Coach Eau de Parfum celebra con note di lampone, rosa e muschio i 75 anni del brand



236
Beauty news
September 30, 2016

Make Up: Nude d'autunno



Iniziare l'autunno con un viso uniforme, fresco e illuminato nei punti giusti. Ma soprattutto naturale. Miracoli del trucco nude. Una tecnica che piace tanto alle star (e anche alle figlie delle star) e che è diventata il tormentone delle case cosmetiche



Omaggio ad Anita Ekberg, icona indimenticabile della Dolce Vita



Oggi la splendida attrice svedese avrebbe compiuto 86 anni. Indimenticabile nella scena della fontana di Trevi ne La Dolce Vita di Fellini, Anita è il simbolo della bellezza nordica, algida e allo stesso tempo burrosa. Indimenticabile.



234
Beauty news
September 30, 2016

Tutti sintonizzati: venerdì 30 settembre alle 14.30 (ora italiana), Vogue.it trasmetterà in live streaming la sfilata della collezione donna Primavera Estate 2017 di Dior.

Per conoscere in tempo reale il mood della collezione che Dior presenterà alla Paris Fashion Week bisognerà attendere ancora poco. E poi basterà collegarsi al nuovo sito di Vogue Italia.

L'articolo Dior Live Streaming sembra essere il primo su Vogue.it.



233
Beauty news
September 30, 2016
The Colosseum reflects in the water on November 21, 2014 in Rome. AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE (Photo credit should read FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Photo credit: FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

“Italians do it better” recitava la T-shirt  iconica indossata da Madonna negli anni ’80. Ma in cosa il popolo del Bel Paese è veramente speciale? Peroni Nastro Azzurro e Vogue.it ti invitano a raccontarcelo in una foto. Quattro le categorie per scovare l’unicità dell’ #italiantouch: Moda, Arte, Viaggi e Cibo.

Ogni partecipante potrà inviare un massimo di 4 foto (una per categoria) e raccontare il fascino e lo stile degli italiani, i nostri monumenti più suggestivi o sconosciuti, i posti più belli visitati in vacanza o le tantissime delizie tipiche del nostro Paese.

Le foto dovranno essere inviate a questo indirizzo e-mail: italiantouch@condenast.it entro e non oltre il 15 novembre.

Una giuria selezionerà gli scatti più belli che saranno pubblicati su Vogue.it

L'articolo Racconta l’#italiantouch con uno scatto sembra essere il primo su Vogue.it.



232
Beauty news
September 30, 2016

Anche per la stagione Primavera Estate 2017 in passerella sono apparse proposte elegantissime in bianco –  e non solo –  in stile Bridal. Long dress preziosi e raffinati  che qualunque sposa vorrebbe indossare. Vogue.it ha realizzato per voi una selezione esclusiva degli abiti più belli e più originali dalle nuove sfilate.

Dalle proposte più classiche come quelle di Carolina Herrera con pizzi e drappeggi, alle vaporose forme architettoniche firmate Delpozo; dagli abiti in stile boho di Chloé a quelli con piglio retrò realizzati Lanvin. Non mancano idee seducenti che puntano sulle trasparenze o su tessuti aderenti che mettono in risalto la silhouette. Come l’abito a sirena di Marchesa.

Guardate la gallery.

L'articolo Abiti da sposa dalle sfilate Primavera Estate 2017 sembra essere il primo su Vogue.it.



231
Beauty news
September 30, 2016

Sono delle novità di stagione, hanno un’anima green e possono essere condivise con Lui: Les Extraits Vert di Tom Ford è un tris di fragranze insolito, in cui la fanno da padrone note particolari e spesso usate per la prima volta. Non rappresentano una scelta facile queste creazioni, che si susseguono in tre step via via sempre più complessi e pensate per donne stanche delle solite, e a volte scontate, note floreali.

Pianta del Paradiso: nome lussureggiante per la Gustavia, denominazione scientifica di questo fiore tropicale. La sua particolarità? La fioritura dei suoi petali dura soltanto un giorno e poi sparisce, per questo gli è stato dato il soprannome di “pianta del paradiso”, perché è effimero. Ha un che di divino quindi Vert Bohème, il primo profumo di questo trio, avvolgente e accattivante, attira molto il naso. Pur essendoci note molto floreali, magnolia, narciso e giacinto, questa fragranza è perfetta anche per lui grazie alla violetta, al vetiver e al legno di quercia arrostito.

Olio di albero di bosso: è la prima volta che si trova questo ingrediente nella profumeria ed è presente nel cuore di Vert d’Encens, la seconda fragranza per complessità di questa triade. Fragranza completamente verde, questo ingrediente è circondato ed esaltato da altre note verdi come la resina di pino, gli accordi di linfa e il balsamo di conifera. Selvaggio e fumoso, grazie all’incenso, questo profumo è un omaggio alla rigogliosa vegetazione corsa e rappresenta una scelta molto sofisticata.

Estratto di boccoli di pioppo: estratto quando i boccoli sono ancora chiusi, è la prima nota di Vert de Bois che si sente al naso e ha la particolarità di donare un tocco di innovazione a una fragranza che altrimenti resterebbe molto classica. Ultima del tris Les Extraits Vert, Vert de Bois è la creazione più complessa delle tre, con una leggera sfaccettatura gourmet data dall’assoluta di legno di quercia, e particolarmente indicata a chi ama le note legnose.

L'articolo Les Extraits Vert di Tom Ford sembra essere il primo su Vogue.it.



230
Beauty news
September 30, 2016

Who could have made a calfskin flat sandal pierced with saddle nails? Or another in yellow suede and goatskin? A clue: the favoured colours are mango and orange. So it must be Hermès.

The house of saddles and silk scarves has expanded in many directions – but nowhere more so than its shoe collection, now shown each season along with the newest Hermès bags.

The theme for spring/summer 2017 was – well – summer. With mounds of sand as the display cushion, the high-end house seemed to be trying to prove that the beach, as much as grand Paris avenues, is a good place to step out in Hermès.

Designer Pierre Hardy said that he wanted to capture the spirit of summer – hence the warm colours and soft materials. His idea of transforming shapes that might normally be created in beach friendly canvas, made this seashore – or perhaps poolside – footwear, glamorous.

Although there was also a cotton canvas sandal with a print that might have been Moroccan inspired, the focus was definitely on fine fabrics. The Hermès sneaker came in woven silk.

The bags seemed more obviously high-end with soft leather strapping and discreet hardwear. The effect was on the surface, as in a box-shaped octagonal bag in burnt orange Indian goatskin, with two textures and colour shades on its front.

But pride of place went to the Kelly bag with an undulating print of horsey straps named cavalcadour. Its base is canvas, trimmed with black calf skin, but such glamour deserves to be by the sea only for a regatta.

L'articolo #SuzyPFW Hermès: Life’s A Beach sembra essere il primo su Vogue.it.



229
Beauty news
September 30, 2016

Collegare le persone unendole in un comune denominatore di amore, passione, energia e colore. Tutto questo è HU, la visione di Pharrell Williams per la nuova collezione apparell e footwear lanciata da adidas Originals, disponibile presso il flagship store Originals di Milano (e in altri selezionati store di tutto il mondo) a partire dal 29 settembre 2016.

“Hu è l’abbreviazione di umano, ma anche un riferimento al colore. Siamo esseri umani, tutti abbiamo un colore. Sembriamo tutti diversi, parliamo lingue diverse, ma siamo tutti uniti” queste le parole di Pharrell per la nuova collezione che accende i riflettori sulle comunità di tutto il mondo, raccontandone storie e tradizioni.
Una collezione che fa seguito alla limited edition “NMD triner in yellow”, lanciata lo scorso luglio, che torna con un’ampia gamma di footwear e activewear caratterizzati da inserti di strisce, bandiere e claim “Human rece” in inglese, francesce e giapponese. 19 pezzi tutti unisex composti da giacche a vento, pantaloni, track jacket adidas Originals Firebird, felpe e leggins contrassegnati da una palette molto semplice: rosso, bianco, blu e grigio. Mentre la linea footwear è realizzata in cinque nuovissime colorazioni: scarlatto, nero, blu scuro, verde e arancione, tutte dotate di tomaia adidas Primeknit con tecnologia Boost nell’intersuola, un rivoluzionario sistema di allacciatura, protezione interna alla punta e un nuovo collo arrotondato. Ogni colore riporta il proprio slogan, ad esempio “Hu Race”, “Human Species” o “Hue Man”.

“I play for the human race” con queste parole Pharrell riassume il messaggio della collezione nata dopo avere condiviso con la comunità dei nativi americani del Nord Dakota storie di cultura e comprensione, preghiera, riti e conoscenza tramandati di generazione in generazione.

L'articolo adidas Originals e Pharrell Williams presentano HU sembra essere il primo su Vogue.it.



L’amore in tutte le sue sfaccettature: felice, atteso, incompreso, odiato, ambiguo, trasgressivo, infantile. Questo l’argomento della mostra Love. L’arte contemporanea incontra l’amore, a Roma al Chiostro del Bramante da oggi fino al 19 febbraio 2017.

Sotto l’egida della passione, quindi, sono state riunite opere dei più importanti artisti dell’arte contemporanea, alcune in Italia per la prima volta. Vanessa Beecroft, Francesco Clemente, Nathalie Djurberg & Hans Berg, Tracey Emin, Gilbert & George, Robert Indiana, Ragnar Kjartansson, Yayoi Kusama, Mark Manders, Ursula Mayer, Tracey Moffatt, Marc Quinn, Joana Vasconcelos, Francesco Vezzoli, Andy Warhol e Tom Wesselmann sono alcuni dei protagonisti di questa esposizione.

Raccontare l’amore non è un compito dell’arte, è la sua essenza stessa, la sua natura, il suo scopo, il suo ultimo pensiero”, ha dichiarato Danilo Eccheril, curatore della mostra. “Ecco quindi che una mostra d’arte non può non essere anche un’esibizione dei vestiti dell’amore, delle  sue maschere, dei suoi monili, dei suoi profumi, dei suoi trucchi”.

Ma non sono solo le opere d’arte – da Love (1966-1999) di Robert Indiana al volto di Marilyn Monroe dipinto da Andy Warhol – le protagoniste della mostra. E’ possibile immergersi fisicamente nelle opere, come nella Infinity Mirrored Room, All the Eternal Love I Have for the Pumpkins (2016), o guardando la video installazione di Tracey Moffat, Love (2003), che riunisce le più romantiche scene di baci cinematografici. Interessante iniziativa, nell’era di Instagram: il pubblico potrà fotografare liberamente le opere esposte e condividerle sui social network con tanto di hashtag ufficiale: #chiostrolove, nel segno dell’open access.

Per festeggiare i suoi 20 anni di attività, il Chiostro del Bramante, offrirà ai visitatori la possibilità di scegliere tra 5 “partner audio” a seconda del tipo di esperienza che si vuole intraprendere, che raccontano le opere esposte e le emozioni in esse contenute.

Love. L’arte contemporanea incontra l’amore

Chiostro del Bramante, Via della Pace, Roma

29 settembre 2016 – 19 febbraio 2017

Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 21.00

Hashtag Ufficiale #chiostrolove

by Beatrice Adeante

L'articolo “Love. L’arte contemporanea incontra l’amore” al Chiostro del Bramante sembra essere il primo su Vogue.it.



227
Beauty news
September 30, 2016

Veder correre it girl, addette ai lavori e fashion influencer da una sfilata all’altra è come assistere a una passerella all’aperto. C’è chi sfoggia look perfetti, iper femminili, con tanto di gonna ampia, tacco e accessori glam, chi invece preferisce la comodità delle sneakers e dei pantaloni e chi opta per outfit incredibilmente estrosi, per cercare di catturare l’attenzione dei fotografi e del fashion world.

Dopo Milano, continuano a essere svelate le Collezioni Primavera Estate 2017, ed è la volta della Paris Fashion Week. Anche in questa occasione abbiamo scovato per voi il meglio dello street style.

Guardate la gallery fotografica e scoprite tutti i look selezionati da Vogue.it.

L'articolo Paris Fashion Week: lo street style sembra essere il primo su Vogue.it.



Ultima delle “Fab Four“, Parigi mette in passerella la sua primavera estate 2017 da martedì 27 a lunedì 5. Questi infatti i giorni della Paris Fashion Week che farà da cornice per le collezioni di Maison del calibro di Chanel, Chloé e Valentino. Atessissime, ca va sans dire, le “prime” di Anthony Vaccarello per Saint Laurent e Maria Grazia Chiuri per Christian Dior. Ma andiamo più nel dettaglio.

CAPELLI: mentre Vaccarello punta su hairstyle differenti provenienti da epoche diverse, Rochas gioca con noi prendendoci un po’ in giro. Esagera con le manie del nostro tempo: dalle ciglia finte, alle sopracciglia, passando per la frangia che diventa una sorta di posticcio né liscio né riccio. Speciale anche la treccia torchon di Maison Margiela, un po’ alieno un po’ elfo. Da copiare.
TRUCCO: less is more sembra essere il leit motif della prossima stagione. Un trend confermato anche a Parigi da Lanvin e Saint Laurent. Rompono invece le convenzioni Dries van Noten e Maison Margiela: il primo punta su ombretto/mascherina che ricorda il trucco di Chanel di qualche stagione fa, mentre Galliano per MM punta su labbra e eyeliner argentati dall’allure space.

L'articolo Paris Fashion Week 2016: il backstage beauty delle sfilata di Parigi primavera estate sembra essere il primo su Vogue.it.



225
Beauty news
September 30, 2016

A Parigi è iniziata la Settimana della Moda! E

L'articolo Model’s look: lo stile delle modelle a Parigi sembra essere il primo su Vogue.it.



Page: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7   next >
      KONTAKTA OSS      
The world of hair fashion and beauty business
Il mondo della moda capelli e della bellezza
Die professionelle Welt der Haarmode und der Schnheitspflege
El mundo profesional de la moda-cabello y de la belleza
Le monde professionnel de la mode cheveux et de la beaut
Το πιο σημαντικό portal στον κόσμο εξειδικευμένο στην μόδα μαλλιών
Самый важный портал в мире,специализирующийся по моде волос
أكبر موقع في العالم مختصّ في موضة الشّعر
是世界上在发型时尚专业领域中最重要的网站。

GLOBElife Advertise   -   Beauty Store
GLOBELIFE Group

©2016 Globelife.com All rights reserved